SCUSA

Home / SCUSA
SCUSA

SCUSA

NOTE di REGIA

È uno spettacolo che parla dell’importanza di chiedere scusa quando si sbaglia o nel chiedere una cortesia quando si interrompe qualcosa o qualcuno.

Saper chiedere scusa influisce sulle nostre relazioni.

Basta una frase di scuse, poche semplici parole, ed un possibile litigio finisce in un abbraccio o una stretta di mano e tutto si risolve per il meglio.

Chiedere scusa non è segno di debolezza, ma di grande intelligenza. È segno di maturità, di prendersi le proprie responsabilità ed essere capaci di capire di aver sbagliato.

Per i bambini il litigio è un fatto assolutamente naturale, quasi un’attività ludica endemica alle dinamiche relazionali. I litigi tra bambini sono delle occasioni di crescita cognitiva, emotiva e sociale. Le due protagoniste vivranno in una carambola divertenti dispute che provengono dal mondo infantile che spesso però ritroviamo anche negli adulti ed ecco perché è uno spettacolo da condividere con le famiglie.

SCUSA, una parola contro migliaia di azioni. Ci sono molti modi di chiedere scusa, in certi casi vanno usati tutti in altri ne basta uno. Così chiedere scusa può essere un gesto che rafforza l’amicizia, chiarisce i dubbi, è un rimedio contro l’odio che aiuta a riflettere senza essere mai un segno di debolezza.

Chiedere scusa è educazione saperlo fare è arte.

 

SPETTACOLO fra parentesi le tematiche trattate

Racconta la storia di due sorelle sempre in perenne litigio che non riescono a chiedersi scusa, o meglio, ci provano ma poi l’orgoglio le riporta sulla strada del conflitto. (conflitti e litigi)

“Che bello se tu non ci fossi!” dice l’una all’altra ed ecco che da una affermazione nascerà la consapevolezza dell’importanza dell’altro anche quando si litiga. Delle lettere che trasformeranno lo spazio scenico in luoghi e forme utili a trovare le parole per chiedere SCUSA(parole da dire e non dire)

Dettagli produzione
Caratteristiche Produzione